WORKSHOP: Come avviare un Cannabis Social Club in Germania

Event Date: 

da Sabato, Giugno 8, 2013 - 11 a Sabato, Giugno 8, 2013 - 16
 
00:00

 

DOVE:
KUBIZ,
Bernkasteler Str. 78,
13088 Berlino, Germania

L'ingresso è GRATUITO, ma il numero di partecipanti è limitato per questioni di spazio e sarà data priorità a quegli attivisti già noti per essere attualmente impegnati in questo tipo di progetto.

PROGRAMMA:
10.45 Ingresso
11.00 Benvenuto
11.15 - 12.45 Come costituire un Cannabis Social Club
Approccio in quatto fasi: presentazione pubblica, creazione del club, perfezionamento dell'organizzazione, attività di lobby
12.45 - 13.30 Pranzo
13.30 - 15.00 Prospettive per i CSC in Germania
Quadro legislativo, opportunità politiche, prospettive concrete di attuazione

15.00 - 16.00 Quale sarà il prossimo passo... ?

Quali sono i prossimi passi che le persone interessate alla registrazione dei primi CSC in Germania possono fare?

16.00 - 18.00 Valutazioni informali

Fin dal 2005, i Cannabis Social Clubs operano legalmente in Spagna ed in Belgio. Ciò è stato possibile grazie ad una riforma legislativa sulla cannabis, che ha decriminalizzato il possesso e la produzione di cannabis per il CONSUMO PERSONALE.
La coltivazione di cannabis per il consumo personale può essere una valida alternativa al traffico illecito, tuttavia, da sola, la coltivazione domestica non riuscirebbe mai soddisfare l’enorme richiesta di cannabis da parte dei consumatori, che continuerebbero a riversarsi sul mercato nero, dove non sarebbe possibile garantire un adeguato livello di sicurezza per la salute.
Per ridurre il più possibile tali rischi, occorre un sistema più intelligente di produzione e distribuzione.
La soluzione che offre più garanzie è la coltivazione collettiva: i consumatori adulti che non vogliono oppure non possono auto-produrre personalmente, avrebbero l’opportunità di costituire delle Associazioni No-profit, i Cannabis Social Club, proprio con l’obiettivo di beneficiare di un approvvigionamento sicuro, legale e trasparente per tutti i membri che ne fanno parte. In questo modo, sarebbe possibile adottare un modello regolamentato di produzione, distribuzione e consumo personale, dove l'offerta di cannabis è sempre subordinata all'effettiva richiesta dichiarata dai soci del club. I CSC utilizzano solo metedi di coltivazione biologica, prevenendo il rischio di contaminazione o alterazione della sostanza, come spesso accade sul mercato nercato. Soprattutto, contrariamente al traffico illecito di stupefacenti, i CSC non sono accessibili ai minori.
Invitiamo a partecipare a questo seminario tutte le persone che intendono impegnarsi, in modo serio e responsabile, in un'iniziativa per introdurre il modello dei CSCS in Germania.
Per qualsiasi informazione, è possibile contattarci via email: [email protected]

Organizzato da: ENCOD
(con il supporto di Near Dark & The Hemp Museum, Berlino)

Tags: